Primitivo di Manduria: il Re dei vini rossi pugliesi

Se un tempo neanche troppo lontano il Primitivo di Manduria veniva impiegato spesso come mosto da taglio per vini come l’Amarone e il Chianti, oggi è considerato un grande vino rosso pugliese da invecchiamento. Non è un caso che la carta dei vini dei migliori wine bar includa il Primitivo, al pari del Montepulciano e del Barolo.

In compagnia degli ulivi secolari, le vigne ad alberello del Primitivo di Manduria disegnano le campagne del Salento e in particolare l’area sudorientale della provincia tarantina, terra stretta tra due mari e baciata dal sole…

continua a leggere

Iscriviti alla NEWSLETTER
per restare aggiornato sulle nostre iniziative

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER